Servizi Sociali – APPROVAZIONE DELL’AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER PARTECIPARE AD UNA PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DELL’ART. 63 COMMA 2 LETTERA C) DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 50/2016 E SS.MM.II. PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELL’ACCOGLIENZA DI CITTADINI STRANIERI CON PROTEZIONE TEMPORANEA O RICHIEDENTI ASILO PROVENIENTI DALL’UCRAINA, IN CENTRI COSTITUITI DA SINGOLE UNITÀ ABITATIVE CON CAPACITÀ RICETTIVA FINO AD UN MASSIMO DI 50 POSTI, DALLA DATA DI STIPULAZIONE DEL CONTRATTO AL 31/12/2022, PROROGABILE SECONDO NORMATIVA VIGENTE.

Con determinazione dirigenziale n. 561 del 04/05/2022 è stato approvato l’avviso pubblico di manifestazione di interesse per partecipare ad una procedura negoziata ai sensi dell’art. 63 comma 2 lettera c) del decreto legislativo n. 50/2016 e ss.mm.ii. per l’affidamento del servizio di gestione dell’accoglienza di cittadini stranieri con protezione temporanea o richiedenti asilo provenienti dall’ucraina, in centri costituiti da singole unità abitative con capacità ricettiva fino ad un massimo di 50 posti, dalla data di stipulazione del contratto al 31/12/2022, prorogabile secondo normativa vigente.

Con determinazione dirigenziale n. 614 del 16/05/2022 è stato prorogato il termine per la presentazione della manifestazione di interesse fino alle ore 12:00 del giorno 23 maggio 2022, erroneamente indicato sul modello di avviso prorogato alle ore 12.00 del 05 giugno 2022.

 

Allegati