Contributi economici comunali

Questi contributi sono accessibili a tutti i cittadini residenti che dimostrino di essere in condizione di bisogno economico, per motivi contingenti( contributi straordinari) o di più lungo termine( contributi continuativi) ed impossibilitati, in tutto o in parte, di farvi fronte con i propri mezzi. Si tratta dunque di contributi comunali in senso stretto, diversi da quelli che il Comune eroga sulla base di fondi statali o regionali.

COME FARE:
Prendere contatto con l’Assistente Sociale preposta per fissare l’appuntamento per il colloquio informativo.
La situazione economica del richiedente e della sua famiglia , espressa nel valore ISEE, è un dato essenziale per decidere sull’accoglimento o meno della domanda di contributo, ma non è sufficiente. Il Servizio Sociale fa un’analisi complessiva della situazione sociale e familiare del nucleo e decide sulla base di questa.
Le domande per contributi di questo tipo possono essere presentate in qualunque momento dell’anno.

DOVE E A CHI RIVOLGERSI:
Uffici Servizi Sociali

Orari di apertura al pubblico
lunedì: 9 – 12,30
mercoledì: 9 – 12,30
venerdì: 9 – 12,30