Nuovo calendario rifiuti 2019

Calendario

Giovedì 7 febbraio è iniziata la distribuzione del calendario della raccolta differenziata. Qualora le copie cartacee non arrivassero a casa, è possibile richiederle recandosi direttamente nella sede del Comune in via Roma 1.

Il ritardo con cui quest’anno viene recapitato il Calendario rifiuti è dovuto alla Legge Regionale n.52. La suddetta Legge prevede che i rifiuti non vengano gestiti dai singoli Comuni ma dai Consigli di bacino, i quali dovrebbero garantire il servizio sui vari territori attraverso gare di assegnazione. Purtroppo la gara per l’assegnazione della fornitura gestita dai Consigli di bacino non è mai stata fatta e anche quest’anno - come gli scorsi - a metà dicembre non sapevamo chi sarebbe stato il nostro fornitore per la raccolta dei rifiuti 2019. Per questo abbiamo dovuto attendere per la stampa dei calendari e la definizione della TARI.

La gara europea per l’assegnazione ad un fornitore del servizio deve essere fatta entro giugno 2019 e questo potrebbe comportare dei mutamenti in corso d’anno, sia al calendario che alle tariffe TARI. Di conseguenza abbiamo diviso il calendario in due blocchi: fino a giugno il calendario continuerà senza variazioni, da luglio in poi lotteremo affinchè il servizio rimanga invariato ma, se ci fossero dei cambiamenti vi avviseremo appena avremo visibilità degli stessi.

Siamo convinti che, avendo chiara oggi la situazione alla quale stiamo andando incontro, potremo contare sulla Vostra collaborazione per gestire al meglio quanto succederà nei prossimi mesi.