CRITICITA' PREVISTA DA domenica 08-09-2019 ore: 00:00 A lunedì 09-09-2019 ore: 10:00.
Sabato 7 probabilità di precipitazioni crescente sulle zone montane e pedemontane per fenomeni sparsi ed intermittenti, in pianura precipitazioni meno probabili e a carattere più locale. Probabili fenomeni localmente a carattere di rovescio o temporale. Domenica 8 tempo instabile/perturbato, con precipitazioni frequenti e diffuse, anche a carattere di rovescio e temporale; su Prealpi e pianura possibile qualche fenomeno intenso (forti rovesci). Quantitativi di pioggia da consistenti a localmente abbondanti sulle zone centro settentrionali. Fase più intensa tra la mattinata e la sera, con possibile diradamento e attenuazione delle precipitazioni nella serata/notte a partire da sud-ovest. Limite della neve intorno a 2200-2400 m, localmente più basso specie sulle Dolomiti in serata. Rinforzo dei venti dai quadranti meridionali in quota e su costa/zone limitrofe nella mattinata e nel pomeriggio. Visto il carattere anche temporalesco dei fenomeni la distribuzione e l'entità delle precipitazioni potrà risultare piuttosto irregolare; inoltre i modelli presentano ancora delle discordanze significative specie sull'entità e la localizzazione dei massimi di precipitazioni. Visti i fenomeni meteorologici previsti la criticità idrogeologica attesa è riferita anche allo scenario per temporali forti.

Per ulteriori dettagli:
CFD VENETO - SEGNALAZIONE METEO